Affettatrice di julienne

In alcune aziende e società, vengono poste o raccolte sostanze che possono essere viste per creare un'atmosfera esplosiva con l'aria. In particolare, ci saranno sostanze come gas, liquidi e solidi con una significativa disintegrazione, ad esempio polvere di carbone, polvere di legno, ecc.

In tali situazioni, i datori di lavoro sono tenuti a conseguire la valutazione del rischio di esplosione e la valutazione del rischio di esplosione. In particolare, dovrebbe essere specificato per stanze e appartamenti in cui si verifica la probabilità di esplosione. Le zone di esplosione esplosiva devono essere inoltre necessarie in distanze e luoghi esterni. Inoltre, i datori di lavoro sono tenuti a preparare la documentazione grafica che valuterà e indicherà inoltre i fattori che possono causare l'accensione.

La valutazione del rischio di esplosione deve essere effettuata sulla base dei requisiti dell'Ordinanza del Ministro dell'Economia dell'8 luglio 2010 nella mente dei requisiti minimi relativi alla fiducia e all'igiene del lavoro, unitamente all'opportunità di agire nel senso dell'operazione di atmosfera esplosiva (Journal of Laws 2010 No. 138 item. 931.

Come parte della valutazione del rischio di esplosione, vengono fatte le caratteristiche dell'oggetto. Viene presentato sulla sua dimensione, numero di piani, stanze, linee tecnologiche, ecc. Vengono analizzati i fattori che possono essere mirati a creare un incendio o un'esplosione. Vengono sviluppati metodi e tipi che consentiranno l'indebolimento e l'eliminazione di incendi e minacce esplosive. Impara quante sostanze infiammabili ci sono, che possono essere la fonte di una potenziale esplosione. Iniziano soluzioni innovative per minimizzare il rischio di esplosioni.